PROSECCO SUPERIORE D.OC.G
il vino d’eccellenza

Qualità garantita.
Il Prosecco viene prodotto esclusivamente nel Nord-Est d’Italia. Nasce nel territorio di Conegliano Valdobbiadene, dove ancora oggi si produce la migliore qualità, definita Prosecco Superiore.

Dal 2009, a 40 anni dal riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata, avvenuto nel 1969 ha ricevuto la DOCG, la "G" significa Garantita. Un riconoscimento di un lungo lavoro per raggiungere una qualità eccellente in ogni fase della lavorazione e della produzione.

La zona DOCG si estende nella fascia collinare della provincia di Treviso compresa tra le cittadine di Conegliano e Valdobbiadene, a 50 km da Venezia e circa 100 dalle Dolomiti. Incude soltanto 15 comuni e si espande su 18 mila ettari.
La vite viene coltivata ad un altitudine compresa fra 50 ed i 500 m s.l.m.

A garantire la miglior qualità sono: Il Consorzio di Tutela che supervisiona la produzione, Valoritalia, che certifica il vino e lo Stato che aggiunge su ogni bottiglia il contrassegno numerato. La cosiddetta fascetta, rende visibile la maggior garanzia con un sigillo sul tappo. La cosa importante che ogni fascetta possiede un numero identificativo che rende rintracciabile la bottiglia in qualsiasi momento: attraverso questo numero il consumatore può quindi risalire ad ogni fase della storia del vino scelto.